Restituiamo il verde all’ambiente

Il progressivo sviluppo delle esigenze di tutela dei fattori ambientali ha interessato particolarmente l’industria estrattiva e il concetto di recupero ambientale è andato via via evolvendosi negli anni, fino ad ottenere un modello concettuale volto non solo al ripristino, ma anche alla fruizione e valorizzazione socioculturale oltre che, naturalmente, geologica del territorio. La scelta del tipo di restauro è condizionata da vari fattori fra i quali: la coltivazione adottata, l’ampiezza e la profondità degli scavi, le caratteristiche dei materiali rimasti in loco, la presenza d’acqua e le sue possibilità di ricambio, la vicinanza a centri urbani, a strade e arterie di grande comunicazione, a località di interesse paesaggistico ecc.  Nuova Demi può attribuirsi un segno di distinzione e merito proprio grazie all’atteggiamento assunto nei confronti dell’ambiente. È riuscita infatti a integrare nella propria attività uno sviluppo sostenibile, sia ambientale che sociale che è andato ben oltre gli obblighi imposti dai vigenti quadri normativi. Dalla sistemazione di settori non più funzionali al cantiere, l’azienda si adopera ogni giorno a favore della ricomposizione ambientale dei luoghi, ridando vita e valorizzando i nostri paesaggi. L’impatto scenografico ottenuto, rispecchia quello di un parco nel quale l’intervento umano non prevarica la natura, ma ne asseconda armonicamente la spontanea vitalità.

Prendiamo risorse e ridiamo al territorio il suo naturale aspetto.